www.projectfinancing-giurisprudenza.it

Cerca

Vai ai contenuti

Consiglio di Stato Sezione 5 - Sentenza del 2 ottobre 2009, n. 6009 - Massima 4

Nella fase preliminare delle finanze di progetto non Ŕ ipotizzabile - non essendo ad esse applicabili i principi di concentrazione e rapiditÓ che informano le gare pubbliche propriamente dette - il divieto di operare qualsivoglia modifica soggettiva alla compagine sociale delle imprese proponenti un progetto che Ŕ ancora allo stato preliminare; mentre la necessaria verificazione puntuale di sussistenza di tutti i requisiti soggettivi ed oggettivi e il controllo analitico delle dichiarazioni rese dovranno svolgersi in una fase ulteriore del procedimento (ossia nell'ambito della successiva procedura, c.d. negoziata, volta a individuare il soggetto che sarÓ incaricato di eseguire e gestire l'opera pubblica che attualmente Ŕ solo ipotizzata).


Torna ai contenuti | Torna al menu