www.projectfinancing-giurisprudenza.it

Cerca

Vai ai contenuti

Tribunale Amministrativo Regionale CAMPANIA - Napoli Sezione 1 - Sentenza del 11 gennaio 2007, n. 249 - Massima

L'interesse a vedere prescelto il proprio progetto di opera pubblica e, quindi, ad assumere la posizione del "promotore" nella procedura di project financing, seppur concettualmente distinto dall'interesse all'aggiudicazione necessariamente implica, anche quest'ultimo, che rappresenta il valore sostanziale, il bene della vita cui tende il presentatore del progetto. L'interesse alla posizione di promotore dunque un interesse marcatamente strumentale al vero scopo perseguito dal presentatore del progetto, che quello di realizzarlo, lucrando il relativo profitto. L'intera procedura non pu che essere concepita in termini unitari.


Torna ai contenuti | Torna al menu